mercoledì 28 ottobre 2015

L'amore bugiardo - Gone Girl di David Fincher. 2014

Premetto di non aver letto il romanzo di Gillian Flynn, la quale ha curato anche la sceneggiatura del film, ma devo dire che nel complesso è perfettamente in linea con la visione del regista a proposito dell'uomo moderno e dei rapporti anestetizzati e malati di cui siamo ormai portatori sani e assuefatti. Amy e Nick Dunne, una volta coppia felice e perfetta, sono caduti nel baratro della crisi matrimoniale, finchè il giorno del loro quinto anniversario Amy scompare.Ma l’amore, si sa, è bugiardo e la verità non è quella che sembra superficialmente. In tutto questo un ruolo centrale è giocato dai media, dall’immagine pubblica che il marito in cerca di moglie dà di sè spontaneamente e che poi cerca di controllare sempre di più per evitare che gli si ritorca eccessivamente contro. Pike è superlativa, bellissima ed eroticissima: ogni smorfia del suo viso resta impressa e ripaga l’impassibilità del suo partner sullo schermo.

1 commento:

  1. grazie per tutti!!!
    bacci
    mi piace molto la publicazione!!!
    :)

    RispondiElimina

Coming Soon